Angri. Interventi al Liceo La Mura, Mauri bacchetta Ferraioli

“Mio malgrado, mi vedo costretto a rispondere alla ennesima bugia che ha raccontato il nostro Sindaco Cosimo Ferraioli”. A parlare è il consigliere provinciale Pasquale Mauri.

“In merito all’incontro tenutosi presso il Liceo La Mura il giorno 24 Novembre, voglio precisare, che il Presidente della Provincia, ing. Michele Strianese, aderendo al mio invito, fissava un incontro con il dirigente scolastico del liceo alle ore 11.00. A tale incontro partecipavo insieme ai consiglieri comunali Annamaria Russo e Giancarlo Palmiro D’Ambrosio. Il Presidente, preliminarmente informava il dirigente scolastico Prof. Toriello che con determina n.132 era stata stanziata la somma di 400.000 euro per gli edifici scolastici dell’area Nord della provincia tra i quali anche Angri per lavori di messa in sicurezza degli edifici scolastici e verifiche degli impianti – spiega -. Pertanto, l’annosa problematica relativa ai bagni del predetto istituto, potrà essere affrontata e risolta con tale decreto. Inoltre, insieme al dirigente scolastico, abbiamo rappresentato al Presidente, al quale va ancora una volta il mio ringraziamento per la sensibilità e celerità dimostratami, la necessità di creare uno spazio coperto per le attività ginniche. Il Presidente sin da subito si è impegnato di verificare la possibilità di reperire un importo tale da poter consentire la realizzazione di tale struttura, ove mai tale ricognizione avesse esito positivo. Proprio oggi il Presidente mi ha comunicato di aver programmato un incontro con l’ing. Lizio, responsabile provinciale delle strutture scolastiche, attivandosi repentinamente. Invito pertanto il Sindaco di Angri a non continuare a “vendere” ciò che non gli appartiene e che tra l’altro non corrisponde alla realtà”.