Si cosparge di benzina e si da’ fuoco, grave imprenditore

Ambulanza 118
Ambulanza 118

Si e’ dato fuoco davanti ai carabinieri, a cui aveva telefonato annunciando l’intenzione di suicidarsi. Sono gravi le condizioni di un imprenditore di 40 anni, ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Cto di Torino. L’episodio, reso noto oggi dai militari, e’ avvenuto ieri mattina in localita’ San Defendente, tra Narzole e Cherasco. Di fronte agli uomini in divisa, l’uomo si e’ versato addosso la benzina e si e’ dato fuoco. Solo l’intervento dei carabinieri, con gli estintori, ha evitato il peggio. Non sono stati resi noti, al momento, i motivi del gesto.(ANSA)