Agro Nocerino Sarnese. Truffe online . tre arresti

I tre indagati, associandosi stabilmente tra loro, avevano avviato un sito web attraverso il quale proponevano la vendita al dettaglio di apparecchiature telefoniche e informatiche di cui sistematicamente omettevano la consegna.

I Carabinieri del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare messa dal GIP del tribunale di Nocera Inferiore nei confronti di tre soggetti responsabili di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di truffe online.

I provvedimenti restrittivi sono stati emessi dall’esito di un’articolata attività d’indagine coordinata dalla procura della Repubblica è condotta dei militari dell’arma in servizio presso la polizia giudiziaria della sede.

I tre indagati, associandosi stabilmente tra loro, avevano avviato un sito web attraverso il quale proponevano la vendita al dettaglio di apparecchiature telefoniche e informatiche di cui sistematicamente omettevano la consegna.

Indagine che ha portato alla scoperta di 125 episodi di truffa consumata, per un danno stimato di circa 100.000 €. Il brillante risultato operativo è stato ulteriormente valorizzato, dal grande lavoro svolto sul fronte degli accertamenti patrimoniali, effettuati scandagliando minuziosamente redditi e patrimoni, le cui risultanze hanno consentito di richiedere d’ottenere un decreto di sequestro preventivo per complessivi 95.000 €, eseguito a carico dei tre arrestati contestualmente all’applicazione delle misure detentive.

Comunicato Stampa