Angri. Centro Orsini, laboratorio di Pet Therapy “Un cane per amico”.

Si terrà martedì 4 dicembre ’18 dalle ore 11:00 alle ore 12:00, presso il Centro Polifunzionale G. Orsini ad Angri, l’evento finale della prima fase del laboratorio di Pet Therapy “Un cane per amico”.
Il laboratorio, fortemente voluto dall’Assessore alle Politiche Sociali Maria D’Aniello, è inserito nel planning delle attività rivolte alle Persone con Disabilità previste nel periodo da settembre a dicembre 2018.

Il Presidente della Cooperativa Il Sollievo Gaetano Stanzione si sofferma sul valore della pet- therapy:“gli interventi assistiti con gli animali, si concretizzano in un complesso di tecniche mirate ad ottenere un miglioramento a livello sensoriale, motorio, cognitivo, affettivo e comportamentale con l’ausilio di un animale. Gli interventi vengono adattati di volta in volta in base al contesto in cui vengono proposti, agli utenti a cui sono rivolti perché si differenziano in: terapia, attività ed educazione”.

L’esperto dott.ssa “Teresa Cataldi”asserisce che l’obiettivo è quello di creare un impatto emotivo-affettivo-relazionale tra utente e animale”.

Spesso dicono “ho preso un cane a mio figlio, faccio pet-therapy a casa!” assolutamente non è così. Questo tipo di interventi vengono svolti da un’equipe professionale formata da un cane che ha conseguito un attestato di “cane sociale da pet-therapy”, dal suo padrone esperto in materia, da educatori, responsabili di progetti ben definiti con obiettivi da raggiungere.

Anche l’Associazione “Superabile Onlus” di Pagani, nei mesi scorsi ha attivato il laboratorio di pet-therapy presso la propria sede, con buoni risultati raggiunti all’interno del gruppo.