Castel San Giorgio. Arrivano le fognature in via Dei Pini

E’ stata inaugurato questa mattina alle 12, alla presenza del Presidente della Provincia di Salerno, Michele Strianese e del sindaco di Casatel San Giorgio Paola Lanzara, un tratto di circa un chilometro di rete fognaria in Via Dei Pini alla frazione Santa Croce. L’estensione della rete fognaria si collegherà proprio sulla condotta principale di Santa Croce e servirà l’intera zona pedemontana che era urbanizzata da decenni, ma che non aveva mai usufruito di una rete di scarico dei reflui.

“Tutto questo nonostante in trentacinque anni si siano sprecate proteste e richieste alle varie amministrazioni succedutesi nel tempo -si legge in una nota -. Il nuovo tratto già funzionante e trasferito alla gestione Gori, è stato realizzato proprio dalla società di gestione del servizio idrico (come opera a ristoro) insieme ai lavori di consolidamento della strada che negli anni scorsi aveva anche dato evidenti segni di cedimento”.

Alla cerimonia di inaugurazione presente anche il Presidente della Provincia. “Sono queste risposte ai bisogni primari dei cittadini – ha detto il presidente di Palazzo Sant’Agostino Michele Strianese – a determinare la qualità degli amministratori locali. Per troppo tempo i nostri comuni hanno temporeggiato proprio su queste opere che rappresentano il livello di civiltà e di progresso del territorio”.

“Lo avevamo promesso ai cittadini un anno e mezzo fa – ha detto il sindaco Paola Lanzara – e non solo abbiamo mantenuto la nostra promessa ma abbiamo realizzato un’opera necessaria al sistema fognario della cittadina. E’ difficile a credersi, ma nel 2018, un intero pezzo del nostro paese, non aveva ancora sottoservizi di primaria importanza come le fogne. Ora il ritardo è stato colmato. Ci dispiace che i cittadini abbiano dovuto attendere tutto questo tempo per un’opera che non prevedeva tempi di realizzazione biblici. Stiamo mantenendo fede al nostro impegno di essere l’amministrazione del fare”.