Due rioni al buio, il sindaco di Nocera Superiore denuncia

Due rioni al buio: il sindaco Cuofano invia una comunicazione ai carabinieri. Questa la decisione assunta dal sindaco di Nocera Superiore, nei giorni scorsi, dopo le continue richieste di potenziamento di fornitura elettrica per alcune zone di Pareti Pucciano oggetto di lavori di riqualificazione.

“La richiesta di fornitura aggiuntiva di energia elettrica, inoltrata dagli uffici preposti, si è resa necessaria per sostenere in maniera adeguata la rete della nuova pubblica illuminazione a led che ha sostituito quella vetusta nei due borghi di Pareti e Pucciano, entrambi oggetto di un intervento di riqualificazione che è stato scandito dall’installazione di luci a led, rifacimento della pavimentazione, sistemazione dell’arredo urbano, marciapiedi, sottoservizi ed aree verdi – si legge in una nota diramata dal Comune -. La richiesta di fornitura di energia elettrica è legata ai lavori che stanno interessando le zone di Pareti, Pucciano, Cuparella, Cupa San Ciro, Cupa San Giovanni e Cupa Sorvello. La call è stata attivata dall’ufficio tecnico comunale mediante Consip, senza risposta da parte di Enel. Ieri, attraverso i suoi uffici, il Comune ha inviato comunicazione ai carabinieri per il disservizio”.