Nocera Superiore. “Sfratto per la caserma dei carabinieri?”, Lettera aperta alle istituzioni del Movimento Legalità e Trasparenza

Lettera aperta alle istituzioni del Movimento Legalità e Trasparenza.

“Rivolgiamo questo appello alle istituzioni per renderli vigili su una vicenda di particolare rilievo per la comunità.

Sono pervenute allo sportello del Movimento Legalità e Trasparenza notizie relative alla prossima chiusura della stazione dei carabinieri del centro urbano di Nocera Superiore per sfratto in corso.

Tale notizia ha suscitato grande stupore e preoccupazione nella cittadinanza,atteso che,la stazione dei carabinieri di Nocera Superiore ha sempre rappresentato un tradizionale ed importante presidio di legalità sul nostro territorio racchiudendo una storia secolare.L’area Nocerina è a rischio di criminalità e mai come ora necessita di una presenza assidua delle forze dell’ordine,in considerazione anche dei molteplici episodi di furto e violenza avvenuti negli ultimi mesi nel territorio.

La soppressione del presidio potrebbe recare evidenti ripercussioni per i carabinieri,che saranno impossibilitati ad assicurare un’adeguata tutela della sicurezza e dell’ordine pubblico sul territorio.

Alla luce di quanto sopra esposto il Movimento Legalità e Trasparenza rappresentato dall’avv. Ferrentino, chiede un intervento immediato e fattivo delle istituzioni preposte,come il sindaco,al fine di scongiurare un eventuale soppressione della stazione dei carabinieri,sulla scorta di un’attenta valutazione connessa alla primaria esigenza di rafforzare la presenza dello stato in un territorio come l’agro nocerino, che ha estremo bisogno di messaggi rassicuranti e di riferimento per la comunità.

E per tali ragioni,rivolgiamo un accorato appello,affinché sia attivata ogni utile iniziativa a riguardo.

In fede

RAFFAELLA FERRENTINO”.