Ritorna La spesa SoSPESA

200 chili di pasta,16 pacchi di zucchero, 34 buste di latte, 19 brick di succo di frutta, 22 pacchi di biscotti, 25 scatole di merendine, ma anche 5 di farina, 23 scatole di legumi secchi, 41 omogeneizzati, 12 pacchi di pannolini per neonati.

Questo è tanti altri prodotti alimentari donati dalla comunità di Siano alla Confraternita di Misericordia per questi due primi mesi di attività. E per le festività natalizie l’associazione ritorna nei supermercati e attività commerciali per sabato 29 dicembre 2018, sempre a Siano, dalle ore 9.00 alle 13.30.

Per tutta la mattinata l’associazione raccoglierà le spese solidale dei cittadini per poi impacchettare il tutto e consegnarlo, nella stessa giornata, alle 20 famiglie in difficoltà del territorio.

Sono ben 20 le famiglie in difficoltà sostenute dalla Confraternita di Misericordia di Siano.

Un progetto circolare, promosso dai volontari dove tutta la comunità è protagonista. L’obiettivo è di aiutare le famiglie che, temporaneamente, vivono un momento di difficoltà economica e, allo stesso tempo, sviluppare un circolo solidale virtuoso dove tutti possano partecipare.

L’iniziativa, continuerà con altre 4 uscite per il 2019. 19 gennaio, 16 febbraio, 17 marzo e 19 aprile. Nell’ultima data saranno aperti i singoli salvadanai posti sul territorio per completare o supportare ulteriormente la spesa solidale.

La spesa SoSPESA è stata sviluppata nell’ambito del percorso progettuale “Value Mise” sostenuto da Fondazione con il Sud.

Sono 18 attività commerciali di Siano che aderiscono all’attività: (Mini market La Perla, Antica Bottega del Pozzo, Alimentari Di Filippo, Atelier Frutta e verdura, Mini market Di Filippo, La Fattoria di Corvino, Mozzarelle e Formaggio Capasso, La Bottega dei Sapori, Alimentari Zambrano, Moccia SPA, Despar, La Coccinella, Panificio De Leo, Macelleria Di Filippo, FAF Market, Conad, Alimentari Rinaldi, Salumeria del Corso). Ogni attività commerciale ospita il salvadanaio della spesa SoSPESA per la raccolta di piccole somme e di uno spazio dedicato alla consegna quotidiana degli alimenti.