Titolare officina ucciso: bloccato il presunto omicida

Carabinieri
Carabinieri

E’ stato ritrovato sulla montagna nella frazione di Caprecano l’uomo che questa mattina a Baronissi (Salerno) poco prima delle otto avrebbe ucciso Biagio Capacchione, 63enne titolare di un’officina meccanica di Fisciano. Il presunto omicida, in stato confusionale, e’ stato portato nella caserma dei carabinieri di Mercato San Severino. Le prossime ore saranno decisive per capire cosa abbia scatenato la furia omicida dell’uomo legato, a quanto pare, da pregressi rapporti di lavoro con la vittima.(ANSA).