VIDEO – Angri. Stato di agitazione al comando di Polizia Locale

Alla base della motivazione principalmente la carenza di organico che costringe gli agenti a turni stressanti.

Stato di agitazione al comando di Polizia Locale. I caschi bianchi del comando di viale Michelangelo hanno incrociato le braccia. Alla base della motivazione principalmente la carenza di organico che costringe gli agenti a turni stressanti.

Il comando chiede all’amministrazione comunale, e lo fa presente anche alle sigle sindacali, la necessità di rivedere e rinforzare l’organico. Con i pensionamenti infatti l’organico si è ulteriormente ridotto a 12 unità a fronte delle 48 previste. Nelle ultime ore la comandante Anna Galasso sta tentando di ottenere una proroga per gli agenti a tempo determinato.