Angri. Protestano i lavoratori della Princes Srl

Angri. Princes dipendenti in agitazione
Angri. Princes dipendenti in agitazione

“Domani 30 gennaio 2019, dalle ore 8.30, i lavoratori iscritti alla Cisal della Princes Srl di Angri, così come proclamato in data 17 gennaio 2019, visto l’esito negativo del procedura di raffreddamento svolta in data 28 gennaio 2019, presso la Prefettura di Salerno, manifesteranno davanti la sede dell’azienda per esprimere il loro disappunto rispetto alla deportazione che li costringe a scegliere tra lavoro e famiglia”. Lo rende noto la sindacalista Lucia Pagano, che ringrazia il sindaco di Angri Cosimo Ferraioli, gli onorevoli Virginia Villani e Piero De Luca e la senatrice Luisa Angrisani “per la solidarietà e l’impegno fin qui mostrato, che sicuramente accompagneranno i lavoratori alla vittoria finale”.