Arrivano i carabinieri, 22enne scappa sul tetto per disfarsi della droga. Arrestato

Carabinieri
Carabinieri

I carabinieri della compagnia e della stazione Vomero, NApoli, hanno arrestato per detenzione di stupefacente a fini di spaccio, un 22enne del luogo incensurato. I militari hanno bussato alla porta di casa sua e lui è andato di corsa sul tetto da dove ha lanciato un involucro sulla strada, pensando di essere riuscito a disfarsi del pacchetto senza essere stato notato. Il gesto, però, non è passato inosservato ai carabinieri che erano appostati in strada i quali hanno recuperato l’involucro, contenente 14 confezioni di marijuana.

La perquisizione domiciliare ha poi portato al sequestro di altri 9 grammi della stessa sostanza e di un bilancino di precisione. Il giovane è ai domiciliari.