Forte terremoto nella notte. Ingv, scossa in zona alto rischio sismico

E' avvenuto in un'area di una zona considerata ad alta pericolosita' sismica il terremoto di magnitudo 4.6

Terremoto
Terremoto

E’ avvenuto in un’area di una zona considerata ad alta pericolosita’ sismica il terremoto di magnitudo 4.6 registrato alle 00:03 con epicentro vicino Ravenna. Lo spiega l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv). La sismicita’ storica dell’area – riporta l’Ingv sul suo sito web – non riporta eventi significativi dove si e’ verificata la scossa, ma nelle aree circostanti si sono avuti terremoti superiori a magnitudo 5.

Se si osserva invece la storia sismica della citta’ di Ravenna, diversi terremoti hanno prodotto intensita’ pari o superiori al sesto grado della scala Mercalli-Cancani-Sieberg (Mcs), quindi al di sopra della soglia che produce danno agli edifici.

La massima intensita’ storica, pari al settimo-ottavo grado, si e’ avuta in occasione del terremoto del 22 giugno del 1620.

ANSA