Sciopero scuola, lezioni a rischio il 7 e l’8 gennaio

Lo sciopero nazionale di tutto il personale docente e Ata potrebbe causare problemi al rientro da scuola. Il 7 e l’8 gennaio, alla ripresa delle lezioni dopo le vacanze natalizie, gli alunni potrebbero non trovare gli insegnanti e il personale Ata che aderiranno allo sciopero. La protesta è organizzata «dall’Associazione Sindacale SAESE – Sindacato Autonomo Europeo Scuola ed Ecologia, che con una nota dell’11 dicembre 2018 ha comunicato la proclamazione dello sciopero nazionale nel Comparto Scuola di tutto il personale docente e ATA a tempo indeterminato e determinato, atipico e precario in servizio in Italia e nelle scuole e nelle istituzioni italiane all’estero, per il 7 e 8 gennaio 2019».