Castel San Giorgio. Controlli su scuole e cimitero. Le strutture resteranno chiuse

A causa del forte vento che in questi giorni ha messo a dura prova il territorio di Castel San Giorgio provocando serie difficoltà alla circolazione e ai residenti, il primo cittadino Paola Lanzara ha disposto da oggi e fino a domani 25 febbraio 2019 severi controlli su tutti gli istituti di ogni ordine e grado e sulle piante di alto fusto presenti nel cimitero cittadino.
Per questa ragione le scuole resteranno chiuse nella giornata di lunedì 25 febbraio e il cimitero riaprirà ai visitatori appena concluso il sopralluogo da parte dei tecnici per garantire la sicurezza ai parenti dei defunti.