Nocera Inferiore. Tavolo del centro destra, Nocera (FI) replica a D’Acunzi

“L’amico Pasquale D’acunzi ci ha invitati ad un incontro insieme alle forze politiche nocerine di Centro – destra. C’è da chiedersi, per prima cosa, in quale veste proponga questo incontro; se la proposta di incontro viene dal candidato sindaco delle ultime consultazioni amministrative, se la sua convocazione tende a una qualsiasi azione di opposizione politico – amministrativa alla Giunta Torquato ed alla sua maggioranza. Forza Italia ed il proprio consigliere di maggioranza Saverio D’Alessio NON CI STANNO”. Così in una nota il coordinatore di Forza Italia, William Nocera.

“A questo punto, sembra utile chiarire, ancora una volta, che Forza Italia con numerosi deliberati e comunicati degli organi direttivi, locali e provinciali, ha già ribadito che, a Nocera Inferiore, segue il proprio consigliere, Saverio D’Alessio, nella sua scelta di rimanere in maggioranza con il sindaco Manlio Torquato, in coerenza con i propri elettori che lo hanno votato per amministrare al meglio la comunità di Nocera – prosegue -. Se, invece, questo invito viene da un consigliere civico militante del Centro – destra che vuole “facilitare” l’incontro fra tutte le forze politiche di Centro – destra per cominciare a lavorare, insieme, per il “dopo Torquato”, per immaginare un “progetto di Centro – destra” per la prossima amministrazione, allora FORZA ITALIA nocerina, ci sta! Infine, all’amico sindaco “civico” Manlio Torquato: ho letto con attenzione il suo “sfogo”, se alla fine di questo comune nostro percorso amministrativo, sceglierà la via del centro – sinistra gli diremo: “buona fortuna!”; se invece deciderà di tornare nella “sua casa” gli diremo: “bentornato nella tua casa, hai dimostrato di essere un “moderato” hai dato tanto alla nostra città, ti saremo vicini se sceglierai di continuare, con noi, il tuo impegno politico”, conclude
Nocera.