Progetto “Spazio Salute: Spazio alla Vita”

Il Sindaco Carmine Pagano e l’Assessore alle Politiche Sanitarie Daniemma Terrone comunicano che si e’ tenuto l’evento “Bimbi in Visione”, dedicato al benessere degli occhi e della vista dei bambini tra i 6 e gli 8 anni di eta’, ed inserito nell’ambito del progetto “Spazio Salute: Spazio alla Vita”, nato come strumento di cultura per la prevenzione in materia socio-sanitaria.
L’evento, che ha riguardato gli alunni della Scuola Materdomini delle Suore Alcantarine di Roccapiemonte, curato da Massimo Bisogno (del noto gruppo Ottica Bisogno), dottore in optometria ed ottica, professionista del visual training, e’ stato incentrato sui suggerimenti per i bimbi delle tecniche più adatte per leggere, da vicino e da lontano, per guardare alla lavagna, correggendo abitudini sbagliate e spesso non adeguatamente riprese dai genitori. Inoltre, Bisogno si e’ soffermato sulle linee guida per gli insegnanti affinche’ si possano piu’ facilmente comprendere disagi e malesseri visivi che è bene rappresentare per tempo alle mamme ed ai papa’.
“L’iniziativa non aveva la finalità di risolvere problemi oculistici, ma e’ stata l’occasione per essere informati, ciascuno proporzionalmente a capacità ed età, circa gli stili di vita quanto più opportuni per il benessere degli occhi, in particolare modo nei bambini delle elementari, dalla prima classe alla terza. Siamo certi di aver fatto cosa gradita, e comunque valida, per il processo di arricchimento della conoscenza degli studenti, aiutando, nel possibile, anche gli operatori scolastici a “vederci meglio”, ad andare perciò oltre gli atteggiamenti dei bambini sui banchi di scuola per comprendere quanto ci sia di fisiologico rispetto al patologico. E’ stato abilissimo il dottor Bisogno ad aver inserito, in questo contesto informativo, anche il gioco con cui ha semplificato il messaggio lanciato ai piccoli. Un ringraziamento particolare a lui, alle insegnanti del plesso delle Suore Alcantarine di Roccapiemonte e a tutti gli studenti” hanno dichiarato il Sindaco Pagano e l’Assessore Terrone.
In allegato alcune foto dell’evento.