Scafati. Nuova ondata di furti. Ancora terrore in località Bagni

Tre malviventi, attrezzati con bastoni e passamontagna, sarebbero stati intercettati da alcuni residenti e messi in fuga

Allarme furti casa
Allarme furti casa

Ancora terrore in località Bagni. Preoccupante la frequenza con la quale agiscono i ladri nella zona. Secondo quando riporta “Il Mattino” tre malviventi, attrezzati con bastoni e passamontagna, sarebbero stati intercettati da alcuni residenti e messi in fuga.

Sullo sfondo il malessere dei cittadini contro la Commissione straordinaria che ancora non avrebbe risolto il problema della pubblica illuminazione lasciando al buio molte strade cittadine. Una condizione di favore per i malintenzionati. Secondo il quotidiano a essere presa di mira è stata via Dante Alighieri, l’ex Statale 18, che interseca la frazione Bagni.

Domenica sera verso le 20,00, tre malintenzionati sarebbero stati intercettati dai residenti mentre tentavano d’introdursi in due appartamenti della zona con la complicità della scarsa illuminazione. Immediato è stato dato l’allarme da persone scese in strada gridando. È scattata, immediata, la caccia ai tre balordi, costretti a fuggire senza bottino.