Scafati. Verso il voto. La carica dei candidati sindaco

Circolano altri nomi che si aggiungono alla già corposa lista dei pretendenti alla fascia tricolore che è stata di Pasqualino Aliberti

Scafati
Scafati

Toto candidature a sindaco. Circolano altri nomi che si aggiungono alla già corposa lista dei pretendenti alla fascia tricolore che è stata di Pasqualino Aliberti. Forza Italia starebbe pensando alla candidatura di Michele Raviotta. L’ex consigliere comunale, leader del Cotucit e già candidato sindaco, la settimana scorsa avrebbe incontrato – secondo quanto scrive Metropolis oggi in edicola a firma di Adriano Falanga – presso l’aula consiliare del Comune di Napoli la deputata e vice presidente della Camera, esponente di spicco di Forza Italia, Mara Carfagna.

Un incontro – sempre secondo Metropolis – che sarebbe stato mediato dalla consigliera regionale Monica Paolino, moglie dell’ex sindaco Aliberti. Freddi sul nome resterebbero gli alleati di coalizione della Lega e Fratelli d’Italia che punterebbero, ancora, con qualche diffusa indecisione dei gruppi, sul leader di Fdi Cristoforo Salvati.

Al centro vi è il gruppo dei moderati che hanno messo due nomi sul piatto degli accordi: l’ex presidente del consiglio comunale Andrea Inserra e l’ex pd Velardo. Ieri sera hanno nuovamente incontra­to i rappresentanti del Polo Civico coordinati da Michele Marano. Metropolis scrive che lo stesso Marano potrebbe accettare una candidatura a primo cittadino, che sarebbe stata comunicata anche ai vertici provinciali del Pd, partito in cui è ancora dirigente.

Il M5s è coeso sul nome di Giu­seppe Sarconio. In lizza solitaria anche Marco Cucurachi, Arcangelo Sicignano e sia affaccerebbe alla competizione anche Peppino Fattorusso.