Esplosione in deposito di fuochi

Ambulanza 118
Ambulanza 118

Ci sarebbe una vittima causata dalla esplosione di un deposito per la fabbricazione di fuochi artificiali avvenuta poco dopo le ore 15:30 a Gesualdo, in provincia di Avellino.

I soccorritori, come comunicano i carabinieri, hanno individuato un corpo. Le operazioni di recupero sono molto complesse. L’esplosione, avvenuta nella zona rurale di Pastene, ad alcuni chilometri dal centro abitato di Gesualdo e avvertita a chilometri di distanza, ha causato il crollo al suolo della linea elettrica ad alta tensione che serve la zona. (ANSA)