Medico muore dopo un lancio con il paracadute

L’incidente grave è avvenuto lo scorso 12 gennaio a Pontecagnano Faiano, nei pressi dell’aeroporto Salerno-Costa d’Amalfi

Ospedale Sanità
Ospedale Sanità

Muore dopo un lancio con il paracadute. A circa due mesi dall’incidente, è deceduto ieri sera il paracadutista 67enne protagonista di un atterraggio errato che gli procurò profonde lesioni. L’incidente grave è avvenuto lo scorso 12 gennaio a Pontecagnano Faiano, nei pressi dell’aeroporto Salerno-Costa d’Amalfi.

L’uomo, un medico in pensione e originario di Benevento, aveva effettuato l’ennesimo lancio ma, in fase di atterraggio, probabilmente per un errore o un improvviso colpo di vento, aveva sbattuto violentemente contro il suolo.
Prontamente soccorso e trasportato all’ospedale di Salerno le sue condizioni erano apparse subito molto gravi. Ieri il decesso.

Fonte Radio Alfa