Scafati. Polizia Locale in azione. 200 auto sequestrate in 2 mesi

Circa 200 veicoli sono state sequestrate dalla Polizia Locale nell’arco dei due mesi, una media calcolata di due al giorno. Veicoli che non sarebbero in regola con il pagamento RC auto e/o revisione periodica

Scafati Polizia Locale
Scafati Polizia Locale

Automobilisti furbetti nel mirino degli agenti della Polizia Locale. Circa 200 veicoli sono state sequestrate dalla Polizia Locale nell’arco dei due mesi, una media calcolata di due al giorno. Veicoli che non sarebbero in regola con il pagamento RC auto e/o revisione periodica. Cifre che certificano come in città è forte la tendenza, a evadere l’obbligo della polizza assicurativa sul proprio veicolo, oltre a non predisporre la revisione biennale, come prevede il codice stradale. Infrazioni onerose, considerato che la mancata copertura assicurativa, che portano al sequestro del veicolo, associate anche alle sanzioni amministrative che sfiorano i mille euro.

A tutto il 2018 – scrive Falanga su Metropolis – il numero di sanzioni elevate per mancanza di copertura assicurativa è stato pari a 186. Occhi particolare il monitoraggio delle revisioni. A fare la differenza è l’età dell’auto, tra le cento monitorate la media delle irregolarità tende a salire con l’anzianità del veicolo. La revisione è regolare nei veicoli nuovi, siccome l’obbligo parte dal quarto anno di vita del mezzo, mentre è irregolare in misura esponenziale con l’obsolescenza.

Secondo i dati Istat nel 2016, a Scafati, sono state calcolate 30.692 veicoli, 604 ogni mille abitanti, più di un’auto per nucleo familiare. Nel 2018 il Comune di Scafati ha trasmesso all’Agenzia delle Entrate i verbali di sanzioni amministrative pecuniarie ad automobilisti che hanno violato il codice della strada sul territorio Comunale nell’anno 2014. Un totale di ben 526 mila euro di sanzioni elevate dal comando della Polizia Locale, e mai riscosso. Automobilisti indisciplinati, ma anche evasori.