Il Sindaco Presidente Michele Strianese a Salvini: “Sparati”

Il sindaco di San Valentino Torio e Presidente della Provincia di Salerno la “spara” grossa sul Ministro degli Interni Salvini

Strianese Salvini
Strianese Salvini

Il sindaco di San Valentino Torio e Presidente della Provincia di Salerno la “spara” grossa sul Ministro degli Interni Salvini. Farà discutere, con qualche ovvia conseguenza, il commento che il Presidente della Provincia di Salerno Michele Strianese avrebbe postato su di un post del Ministro Matteo Salvini, pubblicato lo scorso 28 gennaio.

Lo screen pubblicato sulla pagina della Lega di Salerno contiene un commento molto duro di Strianese che avrebbe scritto: “Ma Sparati”. Sullo stesso social il Presidente sindaco prova a riparare alla “gaffe istituzionale” spiegando l’accaduto: “Tanto clamore per nulla. Non ho scritto io sotto il post di Salvini. Purtroppo il mio profilo personale non è utilizzato soltanto da me, ma anche da familiari e collaboratori. Inoltre io firmo sempre con nome e cognome i miei post o i commenti, sia che vengono fatti con il profilo personale, che con quello istituzionale del Comune o della Provincia. Oggi sinceramente ero impegnato per le primarie del PD. Avevo altro a cui pensare. Ovviamente mi scuso per il malinteso. Anche se non condivido nulla del politico Salvini e dei suoi modi di esprimersi, ho rispetto per quello che rappresenta dal punto di vista istituzionale”.

Il post di Matteo Salvini in questione era riferito alla staffetta dei rappresentanti del Partito Democratico a bordo di una nave ONG carica di migranti in attesa di poter sbarcare in Italia. Ora è caccia al ghostwriter di Strianese.