VIDEO – Corbara. Salerno. Taglio del nastro per il Centro Civico

Senza l'Europa tutto questo non sarebbe stato possibile. Così il sindaco Pietro Pentangelo al taglio del nastro del nuovo e avveniristico centro civico cittadino

Corbara. Salerno. Taglio del nastro per il Centro Civico. Senza l’Europa tutto questo non sarebbe stato possibile. Così il sindaco Pietro Pentangelo al taglio del nastro del nuovo e avveniristico centro civico cittadino ha voluto sintetizzare anni di sforzi per dare alla sua piccola ma calorosa comunità quello spazio urbano necessario per l’intera cittadina.





La cerimonia ha avuto inizio con lo scoprimento della stele dedicata alla memoria del tenente Marco Pittoni. Alla presenza dei vertici provinciali e regionali dell’Arma è stato ricordato il sacrificio del tenete dei bambini. Pittoni figura quanto mai esempio di eroiche virtù, per la comunità scolastica che vivrà proprio accanto al monumento. Luoghi carchi di memoria, anche accanto all’ulivo che simboleggia la forza una lapide ricorda l’illustre figlio di Corbara, il professore Gian Giacomo Giordano. Una cerimonia condivisa con commozione con la cittadinanza corbarese culminata con il taglio del nastro della nuova, funzionale e moderna scuola.