Scafati. Ambulanza privata sanzionata dalla Polizia Locale

Il mezzo sarebbe stato fermato per un normale controllo, ma dopo verifiche viene multato perché non in regola con la revisione periodica

Scafati Polizia Locale
Scafati Polizia Locale

Ambulanza privata sanzionata dalla Polizia Locale. Il mezzo sarebbe stato fermato per un normale controllo, ma dopo verifiche viene multato perché non in regola con la revisione periodica. L’autista – secondo quanto scrive Falanga su Metropolis – aveva la patente scaduta. Aumenta il numero di auto sequestrate o multate perché sprovviste di assicurazione o non in regola con la revisione periodica.

A supporto dei caschi bianchi, comandati dal Tenente Colonnello Giovanni Forgione, anche il dispositivo elettronico “Targa System”. Il Targa System è montato su una pattuglia e collegato alla rete, permette di verificare in tempo reale la copertura assicurativa e l’avvenuta revisione delle auto, tramite il numero di targa. Le infrazioni vengono immediatamente contestate e i verbali elevati al momento. In meno di tre mesi ha permesso di accertare centinaia infrazioni al codice della strada mentre il numero delle auto sprovviste del certificato di assicurazione poste sotto sequestro sfiora i trecento. Non mancano sorprese e imbarazzo durante i controlli.

Secondo Metropolis sarebbe stato pizzicato anche un ex assessore comunale negli anni passati, con viva sorpresa degli agenti, la sua auto è risultata sprovvista di assicurazione, senza libretto di circolazione e patente scaduta da alcuni anni. Non mancano sanzioni e sequestri di auto intestate a persone decedute. Singolare anche il fermo a una donna con il telefono all’orecchio che non ha lasciato neanche quando gli agenti hanno contestato l’infrazione, tant’è che la signora ha messo in moto l’auto allontanandosi senza proferire parola e lasciando nelle mani dell’agente tutti i documenti dell’auto. Le circa 300 auto sequestrate fino a oggi frutteranno nelle casse comunali oltre 300 mila euro.

Somme inaspettate, e soprattutto liquidità certa, perché 8 multe su 10 vengono prontamente pagate, per ottenere il dissequestro dell’auto. Secondo i dati Istat del 2016 a Scafati sono circolate 30.692 auto, 604 ogni mille abitanti, più di un’auto a famiglia. Nel 2018 Il Comune di Scafati ha trasmesso all’Agenzia delle Entrate i verbali di sanzioni amministrative pecuniarie ad automobilisti che hanno violato il codice della strada sul territorio Comunale nell’anno 2014. Un totale di ben 526 mila euro di sanzioni elevate dal comando della Polizia Locale, e mai riscosso e ora prossime a essere messe a ruolo.