Accade nel napoletano. Minaccia la moglie con il coltello. Arrestato

Ha minacciato la moglie con un coltello e solo l'intervento dei carabinieri ha scongiurato il peggio

Carabinieri arresti
Carabinieri arresti

Ha minacciato la moglie con un coltello e solo l’intervento dei carabinieri ha scongiurato il peggio. Così è stato arrestato un 71enne di Giugliano incensurato, che da circa un anno maltrattava la moglie 54enne usando nei suoi confronti violenza fisica e psicologica. L’ultimo episodio ha portato al suo arresto quando i carabinieri della stazione di Varcaturo sono intervenuti in casa della coppia bloccando l’uomo mentre minacciava la moglie con un coltellaccio da cucina.

La donna, vittima delle vessazioni del marito, era stata costretta a chiudersi in camera per salvarsi dalla sua furia. Entrati in casa, i carabinieri hanno disarmato l’uomo e lo hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia. Sequestrato il coltello, il 71enne è stato arrestato e sarà giudicato con rito direttissimo.