Angri. Calcio serie D. Oggi al Novi arriva il blasonato Bari

Oggi dopo la sua radicale ristrutturazione l'impianto ospita i galletti pugliesi pronti ad affrontare i molossi nocerini

Stadio Novi
Stadio Novi

Arriva un indiscusso blasone del calcio italiano. Battesimo importante per lo Stadio Novi dopo il suo restyling. Nel 2014 la struttura era diventata soltanto un polveroso e inverosimile parcheggio e luogo per varie eventi cittadini organizzato dall’allora amministrazione comunale. Oggi dopo la sua radicale ristrutturazione l’impianto ospita i galletti pugliesi pronti ad affrontare i molossi nocerini. La Nocerina di Roberto Chiancone sfida il Bari capolista di Giovanni Cornacchini nella trentesima giornata del Girone I di Serie D. Presenti anche le telecamere di DAZN per la diretta streaming.

“Abbiamo ospitato con piacere la Nocerina del presidente Maiorino nel nostro stadio. Oggi pomeriggio il “Novi” accoglie il blasonato Bari, dice il sindaco Ferraioli, ritrovando quel calcio perduto e che si spera possa ritrovare nei prossimi anni. Ringrazio il presidente Maiorino per l’invito e mi auguro che oggi pomeriggio i colori della passione vincano la partita della sportività”.

Infine Ferraioli afferma: “Lo stadio Pasquale Novi continua a migliorare giorno dopo giorno. Le cose che abbiamo promesso le stiamo facendo”.