Governance Poll. Il governatore Vincenzo De Luca è in caduta libera

Il governatore della Campania Vincenzo De Luca e' al quartultimo posto in Italia nel Governance poll 2019, la classifica sul gradimento dei governatori

vincenzo de luca
vincenzo de luca

Con un gradimento pari al 35,7%, il governatore della Campania Vincenzo De Luca e’ al quartultimo posto in Italia nel Governance poll 2019, la classifica sul gradimento dei governatori elaborata da Noto Sondaggi per Il SOLE 24 ORE. Il presidente Pd della Regione Campania perde 5,4 punti percentuali rispetto al bottino elettorale delle regionali del 2015.

Il sondaggio e’ stato formulato intervistando mille elettori di ogni Regione a cui e’ stato chiesto se sarebbero disposti a votare la conferma del presidente attuale in caso di elezioni ma ovviamente non ci sono i candidati alternativi. Dietro De Luca ci sono Nello Musumeci (Sicilia), Luca Ceriscioli (Marche) e Catiuscia Marini (Umbria), tutti e tre con un gradimento compreso tra il 30 e il 35%.

Gli elettori hanno premiato i governatore della Lega con il podio occupato da Luca Zaia (Veneto al 62%), Massimiliano Fedriga (Friuli Venezia Giulia al 51,1%) e Attilio Fontana (Lombardia al 49,2%). Si tratta, scrive il SOLE 24 ORE, degli “alfieri piu’ attivi dell’autonomia differenziata”.

Altri governatori del Sud (Michele Emiliano in Puglia, Mario Oliverio in Calabria e Donato Toma in Molise) che con De Luca avevano stretto un “patto” per contrastare l’autonomia differenziata delle regioni settentrionali, sono tutti tra il 35 e il 40 per cento di gradimento.

Dire