Motopesca in disarmo affonda nel porto di Torre del Greco

Un motopesca in disarmo e privo di carburante e' affondato ieri sera nelle acque antistanti il molo di Levante al porto di Torre del Greco

Guardia costiera
Guardia costiera

Un motopesca in disarmo e privo di carburante e’ affondato ieri sera nelle acque antistanti il molo di Levante al porto di Torre del Greco . Grazie all’intervento del personale della Capitaneria di porto, dei vigili del fuoco e della polizia municipale coadiuvati da alcuni pescherecci presenti in zona, ”si e’ tentato – fanno sapere dalla Guardia Costiera attraverso una nota – di scongiurare fino all’ultimo l’affondamento dell’unita’, circoscrivendo l’area nell’immediatezza del sinistro con panne contenitive ed assorbenti al fine di evitare la dispersione dei liquidi presenti a bordo e di altro materiale”.

La Capitaneria ha intanto emesso apposita ordinanza finalizzata alla sicurezza della navigazione nelle acquee portuali mentre sono in corso le azioni amministrative previste dalle norme a tutela dell’ambiente marino. (ANSA