S.Egidio del Monte Albino. Buio in Via Nazionale, l’appunto di Strianese e Cascone

Strianese: “L’ennesima falla di questa amministrazione che on ha cuore le sorti e la sicurezza dei cittadini”

Sant'Egidio del Monte Albino. Via Nazionale al buio
Sant'Egidio del Monte Albino. Via Nazionale al buio

Buio in Via Nazionale. “L’ennesima falla di questa amministrazione che on ha cuore le sorti e la sicurezza dei cittadini”. Esprime così la sua indignazione la consigliera comunale Anna Pia Strianese sui ripetuti “guasti” della pubblica illuminazione in Via Nazionale. “Il vero buio è stato creato dall’amministrazione Carpentieri che non ha interesse per chi svolge l’attività lungo questa trafficata strada, per le persone che ci vivono. Questa è una zona particolarmente sensibile – dice Strianese – già in passato ho segnalato il problema della prostituzione lungo la strada. Un problema mai definitivamente risolto e, paradossalmente, alimentato proprio da questo tipo di disagi. Un’amministrazione poco “illuminata”.

A Strianese fa da eco anche il consigliere Mario Cascone: “Grazie alle segnalazioni dei cittadini, sicuramente l’ufficio manutenzione prontamente si attiverà per risolvere questo problema. L’amministrazione Carpentieri non hai mai avuto a cuore Via Nazionale e i suoi cittadini. Arteria che ormai da anni vive nelle ore serali il problema calzante della prostituzione. Ora il problema della mancata accensione della pubblica illuminazione nelle ore serali non può che peggiorare la situazione. Ormai piove sul bagnato”.