Salerno, sequestrate 13 tonnelate di cibo in azienda agroalimentare

I carabinieri della tutela agroalimentare di Salerno, hanno sequestrato 13 tonnellate di legumi, prodotti ittici e cereali custoditi in celle frigo, per 28mila euro

Carabinieri NAS
Carabinieri NAS

I carabinieri della tutela agroalimentare di Salerno, in collaborazione con personale dell’Asl, a seguito di ispezione nei magazzini di un’azienda del commercio agroalimentare all’ingrosso, in provincia di Caserta, hanno sequestrato 13 tonnellate di legumi, prodotti ittici e cereali custoditi in celle frigo, per un valore di circa 28mila euro.

La merce era priva della documentazione di provenienza ed era custodita in uno stabilimento privo della notifica all’autorità competente (Scia sanitaria). Il titolare dell’azienda è stato diffidato a produrre documenti ed elementi utili per dimostrare la provenienza degli alimenti e sanzionato in via amministrativa per diverse migliaia di euro.