San Valentino Torio. Il Consiglio Comunale approva il PUC

Il Piano Urbanistico Comunale sostituirà il vecchio Piano Regolatore Generale obsoleto e non più idoneo.

San Valentino Torio maggioranza
San Valentino Torio maggioranza

Nella serata di ieri il Consiglio Comunale ha adottato il nuovo Puc, il Piano Urbanistico Comunale. Sostituirà il vecchio Piano Regolatore Generale obsoleto e non più idoneo. Lo strumento urbanistico ottiene il voto favorevole della sola maggioranza.

“Nei prossimi anni ci saranno sviluppo, lavoro, opportunità per tutti: imprese, tecnici, imprenditori, industriali, cittadini, attività produttive, sociali ed economiche, giovani in attesa di occupazione. Un nuovo Piano Urbanistico Comunale che abbiamo voluto fortemente per il nostro paese e che sarà lo strumento per lo sviluppo organico del territorio” afferma il sindaco Michele Strianese.

Solo in due precedenti le Amministrazioni Comunali locali erano state capaci di adottare uno strumento urbanistico: nel 1972 e nel 1998. “Ringrazio altresì i tecnici che ci hanno consentito tutto questo: l’ ing. Giovanni Pellegrino, l’ ingegnere Giancarlo Migliaro e l’ ingegnere Adele Stanzione, che con grande impegno ci hanno consentito di ottenere questo importante risultato” conclude Strianese.