San Valentino Torio. Strianese sfiducia direttore azienda speciale De Vivo

Il documento di sfiducia illustra in cinque punti le criticità rilevate nella gestione De Vivo. In virtù delle criticità l’amministrazione ha chiesto le dimissioni a Ettore Rolando De Vivo

Ettore Rolando De Vivo
Ettore Rolando De Vivo

Cambio in vista per l’azienda speciale del Comune: la San Valentino Servizi. L’amministrazione comunale del sindaco Michele Strianese sfiducia il direttore dell’azienda in house Ettore Rolando De Vivo. L’atto politico di sfiduciare De Vivo direttore della San Valentino Servizi, come riporta l’online Puntoagronews, sarebbe stato deciso al termine di una riunione di maggioranza. De Vivo è stato direttore della “speciale” fino dalla fondazione dell’azienda stessa nel 2009.

Nel documento di sfiducia a firma del sindaco e della sua maggioranza si elencano tutti i risultati raggiunti dallo stesso De Vivo in questi anni, ma subito dopo spiegano i motivi della richiesta di dimissioni. De Vivo era stato confermato alla direzione della “speciale”, dallo stesso primo cittadino Strianese, all’indomani della elezione a sindaco della città nel 2015.

Il documento di sfiducia illustra in cinque punti le criticità rilevate nella gestione De Vivo. In virtù delle criticità l’amministrazione ha chiesto le dimissioni a Ettore Rolando De Vivo dalla carica di direttore generale.