VIDEO – Angri. Salerno. Area ex MCM prosegue la demolizione. Le immagini.

I lavori di bonifica dell’area hanno preso il via circa un mese fa, lo scorso marzo, con l’abbattimento del capannone fatiscente collocato tra via Nuova Cotoniere e Via Risi

Angri. Salerno. Area ex MCM prosegue la demolizione. Le immagini.

Proseguono con celerità i lavori di demolizione dei capannoni dell’ex Mcm di proprietà della famiglia Russo. I lavori di bonifica dell’area hanno preso il via circa un mese fa, lo scorso marzo, con l’abbattimento del capannone fatiscente collocato tra via Nuova Cotoniere e Via Risi. Le ruspe, successivamente, hanno proseguito l’opera di demolizione verso l’interno dell’ex opificio tessile abbattendo il primo compatimento della secolare fabbrica.

A conclusione della spianata fatta dalle ruspe, che potrebbe concludersi in tempi molto stretti, l’area dovrebbe essere cantierizzata per dare il via ai lavori di scavo per la realizzazione degli edifici abitativi lungo corso Vittorio Emanuele e via Risi. Nell’area è previsto anche un parco urbano e una piazza fruibili per i cittadini, insieme a un cinema, un centro sociale e un nuovo bocciodromo in sostituzione di quello realizzato negli anni settanta. Prevista anche la realizzazione di aree commerciali che ospiteranno negozi e uffici e nuove aree di parcheggio. Una vera operazione di rigenerazione urbana seguita con attenzione dal primo cittadino Cosimo Ferraioli e dall’assessore delegato Pasquale Russo.