VIDEO – Sant’Antonio Abate. Piazza Don Mosè Mascolo ripare al pubblico

La piazza don Mosè Mascolo dovrebbe essere di nuovo accessibile al pubblico per il prossimo 4 maggio. Lavori che hanno subito una sostanziale accelerazione

La piazza don Mosè Mascolo dovrebbe essere di nuovo accessibile al pubblico per il prossimo 4 maggio. L’agorà cittadina dovrebbe ospitare un evento di rilevanza regionale e coincidere con il taglio del nastro della nuova piazza e l’allestimento del palco davanti al Comune con il primo concerto in scaletta.

Lavori che hanno subito una sostanziale accelerazione per ridare lo spazio centrale agli abatesi. Dal quotidiano stabiese si apprende che una parte della piazza ancora non è accessibile. L’area off limits e quella interessata dal rinvenimento degli scavi archeologici.

Come da progetto e dalle indicazioni della Soprintendenza, necessita di un intervento più lungo per custodire l’antica strada romana, oltre che a rendere accessibile la zona per i visitatori.