Angri. Polizia Locale in azione. Controlli agli esercizi commerciali

Polizia Locale in azione nell’ambito delle attività di controllo degli esercizi commerciali sul territorio: sequestri e denunce

Angri Polizia Locale
Angri Polizia Locale

Polizia Locale in azione nell’ambito delle attività di controllo degli esercizi commerciali sul territorio. Tre agenti dei caschi bianchi agli ordini del Tenente Colonnello Anna Galasso comandante della Polizia Locale hanno portato a termine il primo sequestro a carico di un’attività commerciale per la vendita di orto frutta. Il sequestro, ben 145 cassetti di orto frutta, è avvenuto a termine di una lunga e articolata attività di controllo iniziata qualche mese fa.

Denuncia penale e sequestro della merce per il titolare dell’esercizio. Fino a oggi gli uomini della Galasso, coadiuvati dai sanitari dell’ASL, hanno controllato dieci attività e l’ultima in ordine cronologico ha denunciato violazioni del suolo pubblico ed esposizione di generi alimentari. La merce sequestrata sarà oggetto di macerazione. L’azione di controllo sarà estesa anche ad altre tipologie attività commerciali considerate “sensibili” come hanno preannunciato dal comando di Viale Michelangelo Buonarroti, azioni che si sono rese necessarie per la scarsa osservanza delle norme in materia igienico – sanitaria attuate sul territorio comunale.

I caschi bianchi da tempo hanno anche avviato un serrato controllo delle attività commerciali in genere e delle vendiate abusive, in netto calo percentuale, su tutto il territorio cittadino. In difficoltà di personale il corpo di Polizia Locale sta comunque fronteggiando una serie di criticità in materia annonaria con il riconosciuto plauso dell’amministrazione comunale e dell’assessore delegato Maria D’Aniello.