Angri. Il Superenalotto bacia la città con una cinquina

Angri baciata dalla fortuna con una cospicua vincita al Super Enalotto. La cinquina ha regalato al fortunato vincitore una cifra comunque considerevole

Angri vincita superenalotto
Angri vincita superenalotto

Angri baciata dalla fortuna con una cospicua vincita al Super Enalotto. Il sogno di centrare il “magico 6″ e il Jackpot da oltre 158 milioni di euro è svanito per un numero mancante. La cinquina ha regalato al fortunato vincitore una cifra comunque considerevole. 29.347,21 euro il montepremi di “consolazione” realizzato e registrato presso il tabacchi di via Fleming di Angri, gestito da Carlo Savi.

Una ricevitoria fortunata che, oltre a numerose vincite legate alle tante lotterie istantanea gestite dallo Stato, ha registrato in passato anche una vincita legata al Gioco del Lotto che ha ancora oggi detiene il record all’interno dell’esercizio. Qualche anno fa, infatti, un fortunato giocatore realizzò una quaterna da 117mila euro. L’attuale Jackpot nel frattempo, continua a salire e ha superato i 158 milioni di euro, terzo premio più alto al mondo e nella storia del gioco. L’ultima sestina vincente è stata centrata il 23 giugno dello scorso anno, con un sistema che ha distribuito 51,3 milioni di euro in tutta Italia, mentre in Campania il 6 non si vede dal 30 dicembre del 2014, con 18 milioni finiti a Castellammare di Stabia.
Enzo Ruggiero