Chiusi 52 studi medici e cliniche fuori norma anche nel Salernitano

Accertate irregolarita', farmaci scaduti e mancanza dei titoli professionali per esercitare in 172 strutture

Carabinieri NAS
Carabinieri NAS

Chiusi 52 studi medici e cliniche fuori norma: e’ il risultato dell’indagine dei Comando Carabinieri per la Tutela della Salute d’intesa con il Ministro della Salute su 607 centri. Accertate irregolarita’, farmaci scaduti e mancanza dei titoli professionali per esercitare in 172 strutture (28% del campione).

Scoperti illeciti anche per indebita erogazione di prestazioni di medicina estetica chiamate ‘PRP’ plasma ricco di piastrine, effettuate in dermatologia illegalmente e senza autorizzazioni.Sequestrata anche a Salerno, per mancanza di autorizzazioni, una struttura che effettuava interventi di medicina estetica.

ANSA