La sentenza. Nocera Inferiore. Via Canale ritorna alla proprietà

La Corte di Appello di Salerno rigetta il ricorso presentato dal Comune in opposizione alla sentenza di primo grado emessa dal Tribunale nocerino

Nocera Inferiore. Via Canale parcheggio
Nocera Inferiore. Via Canale parcheggio

Area di Via Canale. La Corte di Appello di Salerno rigetta il ricorso presentato dal Comune in opposizione alla sentenza di primo grado emessa dal Tribunale nocerino il 31 dicembre 2012, che disponeva la «restituzione dell’area» e il «risarcimento dei danni in favore degli attori», ovvero ai titolari del suolo sul quale persiste il parcheggio a raso attualmente gestito dalla Nocera Multiservizi.

Il comune dovrà anche farsi carico del pagamento delle spese di giudizio quantificate in 6mila 615 euro. Si apre una nuova fase dibattimentale sulla decennale questione. Riporta la notizia il quotidiano “La Città”.