Nel salernitano violenta lite condominiale. Feriti

Carabinieri e Polizia hanno tentato di placare gli animi ma un uomo, aiutato dalla compagna, ha tentato di colpire un carabiniere con un coltello

Interforze Polizia Carabinieri
Interforze Polizia Carabinieri

Violenta rissa ieri sera in un condominio a Battipaglia tra due nuclei familiari. Carabinieri e Polizia hanno tentato di placare gli animi ma un uomo, aiutato dalla compagna, ha tentato di colpire un carabiniere con un coltello. La coppia è stata bloccata prima che potesse accadere il peggio.

I due sono stati arrestati per resistenza a pubblico ufficiale ma anche per lesioni dal momento che l’altro condomino con cui i due stavano litigando, è rimasto ferito ed è stato trasferito in ospedale. Lo riporta Radio Alfa.