Pagani. Gara d’appalto per i lavori alla ZTL

E’ stato pubblicato sul MePa il bando per la realizzazione della Zona a Traffico Limitato della Città di Pagani. Quattro i varchi previsti all’interno del progetto

Pagani Comune
Pagani Comune

ZTL, parte a tutti gli effetti la gara d’appalto dei lavori. E’ stato infatti pubblicato sul MePa il bando per la realizzazione della Zona a Traffico Limitato della Città di Pagani.

Quattro i varchi previsti all’interno del progetto, stilato dagli uffici tecnici di Palazzo San Carlo, e che rientrano in due più grandi zone: ZTL 1 (comprendente tre varchi che verranno installati a Via Marconi, Via Mangino, via Cesarano), ZTL 2 (comprendente un quarto varco, installato invece a Corso Ettore Padovano).

L’ambizioso progetto, fortemente voluto dal Sindaco Salvatore Bottone, garantirà un miglioramento della qualità della vita cittadina e permetterà di regolarizzare il transito delle autovetture nel centro, limitandolo ai soli veicoli autorizzati.
Il sistema, infatti, scansionerà le targhe delle auto in cammino individuando le sole appartenenti alla “Lista Nera”, cioè quelle non autorizzate.

Il progetto si pone due obiettivi importanti: riduzione del traffico veicolare nel centro urbano e miglioramento della salubrità dell’aria respirata dai cittadini.

“Finalmente andiamo in gara con un progetto importantissimo – le parole del Sindaco Salvatore Bottone – che riguarda la vivibilità e la viabilità della nostra Pagani. Un intervento concreto, studiato con minuzia e che oggi vede il suo compimento definitivo.

Quello della Ztl a Pagani è un traguardo davvero importante: andremo a regolarizzare il traffico, favorendo la pedonalizzazione del centro, e miglioreremo in misura significativa anche la qualità dell’aria che respiriamo.

Un grazie sentito all’Assessore al Ramo Biagio Napoletano, al Comandante della Polizia Municipale Michele Tortora e all’Architetto Gerardo Zito, che con il loro prezioso impegno hanno fatto sì che questo progetto diventasse reale e concreto”.