Agro nocerino. Mobilità nell’agro: i sindaci in Prefettura

I sindaci dei comuni attraversati dall’autostrada A3 tratto da Scafati a Cava de’ Tirreni e A30 da Sarno a Mercato San Severino, hanno sottoscritto un accordo destinato alla regolamentazione del traffico conseguente alla riduzione della circolazione dei veicoli pesanti

Salerno sindaci agro in Prefettura
Salerno sindaci agro in Prefettura

Mobilità nell’agro: incontro in Prefettura. I sindaci dei comuni attraversati dall’autostrada A3 tratto da Scafati a Cava de’ Tirreni e A30 da Sarno a Mercato San Severino, hanno sottoscritto un accordo destinato alla regolamentazione del traffico conseguente alla riduzione della circolazione dei veicoli pesanti lungo la tratta interessata. Sarebbe stata raggiunta l’intesa generale per il divieto di uscita indiscriminato ai mezzi pesanti (sup. 3.5 t) ai caselli autostradali.

Un tavolo tecnico tra le Polizie Locali e gli uffici tecnici di tutti i comuni interessati, già nelle prossime ore, prepareranno la redazione della proposta operativa che dovrebbe consentire di distribuire in modo equilibrato i flussi di traffico dei mezzi pesanti. Tramite della Prefettura e le delegazioni parlamentari di territorio è strato chiesto un incontro con il Sottosegretario di Stato alle Infrastrutture e ai trasporti per affronatre dettagliatamente le problematiche collegate alla rete autostradale. Tra le richieste anche la possibilità, ove ne sussistono le condizioni per l’utilizzo agevolato o “gratuito” per gli abitanti delle città interessate, del tratto autostradale Angri – Cava de’ Tirreni, dando modo di alleggerire il traffico sulla rete stradale secondaria.