Bimba otto mesi morta nell’agro. Il dolore di Gambino

La nota del sindaco di Pagani Alberico Gambino. “Un episodio che lascia senza parole. Una morte assurda che interroga le menti e scuote le coscienze"

Gambino Alberico Pagani

Bimba di otto mesi morta nell’agro. Arriva la nota del sindaco di Pagani Alberico Gambino.

“Un episodio che lascia senza parole. Una morte assurda che interroga le menti e scuote le coscienze. Ci auguriamo che, al più presto, le autorità competenti facciano luce sull’intera vicenda. Noi rappresentanti delle istituzioni abbiamo il compito di lavorare con determinazione e impegno, in maniera sinergica, affinché episodi del genere non si ripetano più. Pagani é affranta per questa immane tragedia”.