Forza Italia Città di Sarno è un gruppo coeso e compatto

Forza Italia Città di Sarno è un gruppo coeso e compatto; è già al lavoro attivamente per costruire e consolidare una coalizione sempre più ampia

Giuseppe Agovino
Giuseppe Agovino

Forza Italia Città di Sarno è un gruppo coeso e compatto; è già al lavoro attivamente per costruire e consolidare una coalizione sempre più ampia – di partiti, di movimenti civici, di partecipazione, di progetti e di idee – alternativa al governo Canfora. A chiarirlo è il capogruppo di Forza Italia Città di Sarno, Giuseppe Agovino, anche a nome del direttivo e dei candidati tutti alle ultime elezioni amministrative.

«Abbiamo abbracciato il progetto della nostra candidata a sindaco Anna Robustelli – dichiara Agovino – con assoluta convinzione ed incondizionato entusiasmo: lo abbiamo fatto perché coincideva con il nostro impegno e la nostra strategia; non ne siamo assolutamente pentiti ma anzi siamo convinti che Anna Robustelli costituisca ora, ancor di più dopo quanto ha fatto in questa campagna elettorale, una fondamentale risorsa per tutto il centro destra. Auspichiamo quindi che si possa quanto prima riprendere un percorso comune che ci veda su una posizione di ferma ed assoluta contrapposizione al Governo Canfora. Insieme, ne siamo convinti, potremo costruire quell’opposizione ferma, rigorosa, intransigente alla nuova amministrazione, ma anche qualificata, efficiente, preparata; lavorando insieme potremo finalmente strutturare e rappresentare ai cittadini quella valida alternativa, quel progetto nuovo per Sarno, che i tempi ristretti della campagna elettorale non ci hanno consentito di esporre in maniera dettagliata ed analitica. Possiamo farlo, ed auspichiamo di farlo con Anna».

Un messaggio che Giuseppe Agovino estende anche al diretto antagonista di Giuseppe Canfora al ballottaggio, Giovanni Cocca e a quanti con lui si sono candidati: «Anche queste elezioni, se mai ve ne fosse stato bisogno – sottolinea Agovino – hanno dimostrato in maniera lampante che il centrodestra a Sarno può tornare a vincere soltanto unito e compatto. Noi questa unione vogliamo costruirla sui programmi, sui contenuti, sui progetti e non sulle appartenenze e sugli schieramenti».
«L’appoggio ad Anna Robustelli in quest’ultima tornata elettorale – conclude Peppe Agovino – da parte di tutti i candidati della lista Forza Italia, e del partito nella sua interezza, non è mai venuto meno; è stato convinto ed entusiasta. Auspichiamo quindi, e lo dico anche a nome del direttivo e della lista di Forza Italia, che Anna possa abbracciare questa strada che intendiamo intraprendere per Sarno».