Lite per relazione sentimentale finisce in rissa, tre arresti

Due gruppi contrapposti, si sono aggrediti a calci e pugni, e persino con l'utilizzo di un bastone di 70 centimetri dopo un litigio per relazione sentimentale

Carabinieri
Carabinieri

Una rissa scoppiata per motivi passionali si e’ conclusa nel Siracusano con 3 arresti e la denuncia di un minorenne. I carabinieri della Tenenza di Floridia hanno preso in flagranza di reato per rissa un disoccupato e pregiudicato 19enne, un disoccupato 21enne con precedenti di polizi, un disoccupato e incensurato 19enne, e hanno denunciato a piede libero per il medesimo reato un 17enne.

I militari dell’Arma allertati dalla centrale operativa, sono tempestivamente intervenuti riuscendo con non poca difficolta’ a separare le persone coinvolte nella zuffa; quattro uomini, fra cui il ragazzo under 18, in due gruppi contrapposti, si sono aggrediti a calci e pugni, e persino con l’utilizzo di un bastone di 70 centimetri dopo un litigio per relazione sentimentale ormai conclusa fra uno dei quattro e la sorella di un altro di loro. I contendenti hanno riportato contusioni e abrasioni di lieve entita’.

AGI