Pagani. Decreto: Gambino sospende le ferie dei dirigenti comunali

Decreto. Il ritorno di Alberico Gambino alla guida della città di Pagani sembra aver dato nuovo slancio alla macchina comunale, almeno per quanto riguarda la pianta organica

Alberico Gambino
Alberico Gambino

Decreto. Dirigenti comunali, stop alle ferie. La decisione del sindaco Alberico gambino è arrivata con un decreto sindacale dello scorso 17 giugno. Una decisione, scrive “Il Mattino”, che ha fatto storcere il naso nelle stanze degli uffici di Palazzo San Carlo. Il ritorno di Alberico Gambino alla guida della città di Pagani sembra aver dato nuovo slancio alla macchina comunale, almeno per quanto riguarda la pianta organica.

Nel decreto sarebbe previsto anche il rientro ad horas di segretario generale del comune e dei responsabili di settore qualora fossero già in periodo di ferie. Gambino giustificherebbe il suo decreto con l’impossibilità di nuove assunzioni per l’anno 2019 da parte dell’ente comunale, dell’azienda speciale “Pagani Ambiente” e della partecipata “Pagani Servizi”. Il sindaco Gambino richiederebbe, inoltre, la costante presenza in servizio di tutti i responsabili di settore anche a causa delle problematiche relative ai cantieri avviati o consegnati nel periodo della campagna elettorale, come i loculi cimiteriali, Palazzo Sant’Alfonso, l’adeguamento dello stadio “Marcello Torre” per le imminenti “Universiadi 2019”, la manutenzione degli edifici scolastici.