Palma Campania: 83enne uccide titolare chiosco. Musica troppo alta

Sconcerto e profondo dolore a Palma Campania per la morte di un 67 enne, noto titolare di un chiosco, ucciso al termine di una lite da un uomo di 83 anni

Carabinieri
Carabinieri

Sconcerto e profondo dolore a Palma Campania (Napoli) per la morte di un 67 enne, noto titolare di un chiosco, ucciso al termine di una lite da un uomo di 83 anni, del quale non e’ stato ancora reso noto il nome, che ha sparato perche’ infastidito dagli schiamazzi provenienti nella notte dal chiosco di cui la vittima era titolare.

La vittima era molto noto nel centro del Nolano. Il genero e’ stato trasportato all’ospedale di Sarno (Salerno) per essere sottoposto ad un intervento chirurgico alla milza ed al polmone mentre la figlia, ferita superficialmente, e’ stata portata all’ospedale di Nola. L’anziano aveva diverse armi in casa. Secondo quanto hanno spiegato i Carabinieri, erano regolarmente detenute ed amava molto la caccia.

ANSA