VIDEO – Scafati. Michele Russo: ora al servizio della città

Un'opposizione intelligente e costruttiva per il gruppo consiliare di centro sinistra che ha una “vision” molto ampia e intelligente della governance

Scafati. Salerno. Michele Russo: ora al servizio della città. Nessuna recriminazione per il risultato elettorale del ballottaggio, andato al di là di ogni aspettativa. Così parla Michele Russo candidato sindaco e ora consigliere comunale dell’opposizione all’indomani della vittoria di Cristoforo Salvati. Toni pacati e massima apertura per il recupero del sistema paese dopo due anni e mezzo di commissariamento. Un’opposizione intelligente e costruttiva insomma per il gruppo consiliare di centro sinistra che ha una “vision” molto ampia e intelligente della governance.

Per Russo sarà fondamentale che l’opposizione di centro sinistra debba avere un ruolo di vigilanza e di controllo al servizio della città mettendo in campo anche conoscenze e know how. La ricostruzione sociale e amministrativa passa anche da questo concetto fondamentale.