Voto. Pagani e Scafati. Fratelli d’Italia in crescita alle amministrative

L’esito delle ultime consultazioni amministrative nella provincia di Salerno conferma la sempre maggiore affermazione di Fratelli d’Italia sul territorio

Imma Vietri
Imma Vietri

L’esito delle ultime consultazioni amministrative nella provincia di Salerno conferma la sempre maggiore affermazione di Fratelli d’Italia sul territorio. I numeri parlano chiaro: non solo le liste di Fratelli d’Italia sono risultate le più votate dei partiti di centrodestra al primo turno delle Amministrative 2019 (Scafati con il 12,49%, Pagani con il 10,3%, Capaccio con il 9,36% e Nocera Superiore con il 7,28%), ma sono anche migliorate presenze e consensi rispetto allo scorso anno.

All’esito dei ballottaggi di domenica scorsa, 09 giugno, a Scafati – dopo due anni di commissariamento straordinario per infiltrazioni camorristiche – è stato eletto il candidato di Fratelli d’Italia Cristoforo Salvati (sostenuto dalle liste di Fratelli d’Italia e Lega e dalle civiche “Identità Scafatese”, “Insieme Possiamo” e “Salvati Sindaco”) che ha vinto con il 51,87% delle preferenze e un totale di 9683 voti il ballottaggio contro il candidato di centrosinistra e porta in consiglio comunale 7 consiglieri di Fratelli d’Italia.

Alberico Gambino – esponente di “Direzione Italia”, partito di Raffaele Fitto federato con Fratelli d’Italia e sostenuto dalle liste di Fratelli d’Italia, Lega e Forza Italia e dalle civiche “Direzione Pagani”, “Grande Pagani”, “Evviva Pagani” e “G20 Azzurri” – è invece il nuovo sindaco di Pagani che (con il 61,19% delle preferenze e un totale di 9551 voti) ha battuto l’uscente Salvatore Bottone. Gambino porta con sé in consiglio comunale a Pagani 3 consiglieri di Fratelli d’Italia.

«A Salvati e Gambino i nostri migliori auguri per un proficuo lavoro, così come a tutti i consiglieri eletti. Un ringraziamento a tutti i candidati non eletti che hanno condiviso il nostro progetto contribuendo all’ottimo risultato di Fratelli d’Italia – ha commentato il Coordinatore Provinciale di Fratelli d’Italia, Imma Vietri –. È ormai evidente che la performance del Partito è in crescita. Siamo sempre più radicati grazie alla coerenza della nostra Leader Giorgia Meloni, a una classe dirigente attenta alle esigenze dei cittadini e alla presenza costante sul territorio di esponenti parlamentari quali il Senatore Antonio Iannone e l’Onorevole Edmondo Cirielli».