Angri. Salvataggio notturno sul Chianiello per un 60enne

Escursionista messo in salvo nella notte sul Chianiello. I volontari della Pubblica Assistenza Città di Angri sono stati allertati dal personale tecnico del Soccorso Alpino e Speleologico

Angri Pubblica Assistenza

Escursionista messo in salvo nella notte sul Chianiello. Terminato nella notte l’intervento dei volontari della Pubblica Assistenza Città di Angri allertati dal personale tecnico del Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS) della Campania hanno prontamente soccorso un uomo, sessantenne, infortunatosi sul sentiero verso località Chianiello circa 600 metri di altezza.

I tecnici e i sanitari del CNSAS, insieme ai volontari della P. A.Città di Angri il personale del 118 e i volontari dell’associazione “Il Chianiello”, hanno stabilizzato l’uomo che presentava varie fratture, imbarellato e poi trasportato fino all’ambulanza. L’escursionista è stato ricoverato all’ospedale di Nocera Inferiore.